martedì 18 novembre 2014

Masseria nel Salento in Puglia - Masseria Terra dei Padri

Masseria nel Salento in Puglia - Masseria Terra dei Padri

Da Overeco Academy a Lecce la Primavera di Botticelli e i "cavallucci" di Lorenzo De' Medici



Dopo aver  rivisitato/rivoluzionato la cucina salentina, realizzando nuovi piatti attraverso la combinazione di odori, sapori suggestioni di una terra come il Salento che in fatto di gusto ne sa una più del diavolo, dopo aver ideato il progetto “Lo sai cosa bolle in pentola…? Il gusto della lettura tra i fornelli”, il progetto di promozione della lettura di editoria pugliese servita …  “ai tavoli”,  ecco che il creativo chef Angelo Colelli si cimenta in una nuova “colorata” avventura.  Per il 2014/2015 presso Overeco Academy and Workshop di Paola Scialpi in via Casetti 2 a Lecce, Angelo Colelli, chef e patron del ristorante “Angels” di Lecce, offrirà piccole degustazioni di dolci e pietanze che hanno fatto la felicità di mecenati,  illustri  personaggi, politici, scrittori, artisti  e poeti che hanno animato le cronache della storia moderna e contemporanea.  Un significativo percorso quello di “ART TASTE OVVERO … IL GUSTO NELL’ARTE E PER l’ARTE  – breve viaggio tra arte e sapori nella storia iconografica e non solo della cultura occidentale”, che sposa la cucina con un’altra passione che accomuna molti amanti dei piatti prelibati: l’Arte.  Angelo Colelli sarà affiancato in questi gustosi incontri seminariali dalla Storica dell’Arte Dott.ssa Enrica Muscogiuri, che di volta in volta affronterà un’artista , un’opera, un’epoca differenti. Il primo appuntamento è previsto per il 19 novembre 2014 alle ore 18,30 presso Overeco Academy & Workshop di Lecce in via Casetti 2 dove la Storica dell’Arte Enrica Muscogiuri parlerà della Primavera di Botticelli e Angelo Colelli (Chef di Angels Ristorante) offrirà i “cavallucci” i biscotti preferiti da Lorenzo De’ Medici. 

Dichiara Angelo Colelli: “Il fatto che la mia attività mi stia dando grandissime e inaspettate soddisfazioni anche fuori Lecce e oltre i confini regionali, mi sento pronto per spingermi a cercare anche nuovi orizzonti e nuovi spazi dove proporre la mia cucina, le mie creazioni che possono viaggiare nel tempo e offrire particolari sensazioni. E’ quello che è successo con l’incontro fatto con la Storica dell’Arte Enrica Muscogiuri e l’artista Paola Scialpi con le quali abbiamo pensato di creare momenti di incontro rilassanti e stimolanti dove il colore si sposa con la storia delle arti figurative e la mia cucina. Esplosione di gusto e di colore imperdibile!!!”.
INGRESSO LIBERO
Info
Percorsi di donna –  http://paolascialpi.blogspot.it/
Angels Ristorante   - Via Adriatica ang. Via Ferrando, 73100 Lecce


sabato 8 novembre 2014

Masseria Terra dei Padri – fine restaurant, emotional resort



Nel soleggiato verde della campagna salentina, sorge la Masseria Terra dei Padri, antica casa padronale del 1600 finemente rinnovata in esclusivo relais. A solo 1,5 Km dalla caratteristica cittadina pugliese di Campi Salentina, la Masseria Terra dei Padri si distingue dalle altre strutture ricettive per il suo stile unico, le sue atmosfere bianche e avvolgenti e la qualità del servizio offerto. La struttura dispone di 10 ampie camere (di cui 2 per disabili) situate su due piani, un bar e un Ristorante che propone piatti locali e della cucina italiana classica accompagnati da vini prodotti dall' azienda. Lo splendido giardino esterno con il suo soffice prato attorniato da fiori e piante locali, è il luogo ideale dove leggere un libro, ascoltare musica, o rimanere semplicemente distesi a prendere il sole in assoluto relax. La Masseria Terra dei Padri è circondata da suggestivi ulivi secolari e filari di vigneti dove è facile perdersi in lunghe e distensive passeggiate a piedi o in bicicletta. L' Hotel dispone di un ampio e comodo parcheggio auto gratuito. Il rispetto per i sapori genuini e l'esclusività della tradizione sono un privilegio riservato a pochi.

Info

mercoledì 27 agosto 2014

Otto minuti di Raffaele Costantini (Lupo editore)

E' la storia, un pezzetto di storia, di Lupabella, un piccolo paese alla periferia della via lattea, in cui muove i primi passi Aster, un bambino di undici anni molto diverso dai suoi coetanei: non tortura le lucertole, non incendia le code ai gatti, non tira sassi alla finestra di Gigi Lo Scemo. Vive con sua madre mentre suo padre, musicista giramondo, è sempre in un posto troppo lontano. D'estate Aster trova divertente lavorare in una piccola falegnameria in cui Lucio, il falegname più piccolo del mondo, gli insegna i rudimenti del mestiere. Con lui trascorrerà del tempo a parlare della vita e della fine. “Sei preparato alla fine del mondo?” gli aveva chiesto una volta, o “Perché i grandi complicano sempre le cose?”. Lucio restava a fissare quella specie di Piccolo Principe occhialuto e lentigginoso senza avere ragione del suo piccolo mistero. Intanto a Lupabella arriva Telésia, la giovane professoressa di Tecnica artistica di Aster. I due diventeranno amici ma qualcosa di più forte dell'amicizia nascerà tra la donna e il bambino. Il tutto mentre a Lupabella arriva...la Fine, nella forma di un enorme e misterioso tubero galleggiante nel cielo. Sospeso sulle teste degli abitanti di Lupabella, scatena panico, curiosità e speranza. Per alcuni personaggi vi sarà un “personale” Giudizio Universale che mostrerà una faccia di Lupabella orribile e segreta. Se Aster sopravviverà all'imminente apocalisse o se si trasformerà lui stesso in un'idea lo scoprirà il lettore alle prese con un finale che, forse, non è altro che uno splendido inizio.

Raffaele Costantini nasce a San Pietro Vernotico nel 1974 e, alla vigilia dei “quaranta” debutta con “Otto Minuti”, opera prima edita al pubblico. Scrive da sempre per raccontare  se stesso e gli altri attraverso uno sguardo sensibile, quasi puro, fanciullesco, sul pianeta uomo, superando la forma del diario e approdando alla scrittura creativa dopo alcuni scritti inediti per il teatro. Debutta infatti in teatro come autore e regista nel febbraio 2014 con una divertentissima commedia originale dal titolo “Tutto in ventiquattrore”. Creativo a trecentosessanta gradi, visita con originalità il mondo delle arti, della musica, del fumetto e della scultura lignea completamente a suo agio, costantemente alla ricerca di modi per esprimere il suo personalissimo, e non più domestico, fuoco sacro.

Pharrell Williams - Happy (We are from Trenčín, Slovakia)

sabato 9 agosto 2014

PROMOTION - NIGHT SPA SOTTO LE STELLE - la magia della notte delle stelle.. una notte di sogni e di desideri... nella spa dell'Arthotel & Park Lecce by Clarion Collection domani 10 agosto 2014.



Spa Fluxus è lieta di presentare NIGHT SPA SOTTO LE STELLE: dalle h 20 alle h 22:30 potrete rigenerarvi nella spa dell'Arthotel & Park Lecce by Clarion Collection, continuare la notte delle stelle a bordo piscina, ristorarvi con cibi dai sapori genuini, il tutto accompagnato da buona musica con Housesituation (Dj Elvis p. and Pashdj). Durante la serata potrete ricevere informazioni e dimostrazioni di alcuni trattamenti da parte di Lory e Caterina. Quote di partecipazione € 45,00 a persona. Prenotazioni a numero chiuso su prevendita. Potrete ritirare il vostro invito entro Venerdì 8 Agosto contattando il numero 0832/214218 o all'indirizzo spafluxus@arthotel-lecce.com.
Ma Arthotel ha pensato anche a chi ha voglia di trascorrere la giornata tra un tuffo in piscina e un buon cocktail... Per te, la possibilità di scegliere tra: € 20,00 ingresso h 11 in piscina con 1 consumazione e buffet libero; € 16,00 ingresso h 16 in piscina con 1 consumazione e buffet libero; € 10,00 buffet libero con 1 consumazione inclusa
Per info e prenotazioni: 0832/214214 oppure info@arthotel-lecce.com

Arthotel & Park Lecce by Clarion Collection / via G. De Chirico, 1 - Uscita 10 tang. est/ovest - 73100 Lecce / Tel. +39 0832 214 214 - fax +39 0832 347735